Incassi Elettronici Spagna
IEF: Intercambio Electronico de Ficheros

Destinatari: Esportatori verso la Spagna.

Caratteristiche: Si tratta di un sistema di riscossione di crediti commerciali in Euro sulla Spagna svolti con la collaborazione del Banco de Sabadell.
Questa procedura d’incasso si basa su di un accordo preventivo fra l'esportatore italiano e l'importatore spagnolo.
Attraverso una apposita rete telematica è possibile "smaterializzare" gli effetti cartacei sostituendoli con messaggi elettronici.
Questo procedimento d’incasso permette all’esportatore italiano di ottenere il rispetto delle scadenza e la certezza dell'esito, entro il diciannovesimo giorno lavorativo dalla scadenza stessa.

Aspetti operativi: Il cliente esportatore una volta attivato il servizio, presenta in Banca le ricevute o fatture.
La Banca provvede ad inoltrare un flusso elettronico alla corrispondente in Spagna che, a sua volta,  immette i dati nel circuito elettronico nazionale di incasso.
La Banca spagnola alla scadenza addebita il conto dell'importatore spagnolo che, in caso di   contestazione, ha la possibilità stornare l'operazione entro 15 gg. lavorativi dalla data di scadenza.
Il servizio IEF presuppone il consenso di entrambe le parti (lettera contratto del ns cliente + consenso scritto del cliente spagnolo) e l’indicazione precisa del conto bancario (nella forma: codice banca-codice filiale-carattere di controllo-nr. di conto). Il cliente esportatore viene accreditato S.B.F. con valuta certa, salvo precedente comunicazione di insoluto da parte della banca estera.

Vantaggi:

  • Rispetto della scadenza del pagamento e certezza dell' esito.
  • Rapida comunicazione di un eventuale insoluto
  • Riduzione dei tempi d' incasso rispetto alla rimessa documentaria al dopo incasso
  • Risparmio delle spese di bollatura rispetto agli effetti cartacei
  • Migliore gestione della tesoreria


  indietro

Note sulla Trasparenza Bancaria: La presente informativa non costituisce sollecitazione al pubblico risparmio, ma unicamente  informazione sul prodotto. La Banca di Credito Coop.di Fano mette a disposizione del pubblico, presso gli sportelli della Banca, i propri  Fogli Informativi, il documento attestante le condizioni massime praticate alla propria clientela per le principali operazioni e servizi  offerti. I Fogli Informativi sono redatti ai sensi della disciplina sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari ( D.Lgs.  n.385/1993 – Testo Unico Bancario – Delibera CICR 4 marzo 2003 – Istruzioni di Vigilanza della Banca d’Italia 29 luglio 2009).


© 2019 Banca di Credito Cooperativo di Fano Soc. Coop. via Flaminia, 346 - 61032 Fano (PU) - tel. 0721.851201 fax 0721.850112
PEC: bcc_fano@legalmail.it.
C.F./P.Iva/R.I. 00131220410 - R.I. di Pesaro - R.E.A. n. 14454 - Patrimonio al 31/12/2017: euro 99.316.379
Iscritta all'Albo delle banche e aderente al Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea iscritto all'Albo dei Gruppi Bancari con capogruppo Iccrea Banca S.p.A., che ne esercita la direzione e il coordinamento. Codice ABI 8519.1
Aderente al Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo ed al Fondo Nazionale di Garanzia - web by dagomedia